La gestione del progetto è stata demandata all’Associazione Arciragazzi Palermo, che in accordo con la Rete dei partners sia istituzionali che privati e con la supervisione dell’Università di Bologna, partner del progetto con il compito di supervisionare l’intero progetto per meglio garantire la scientificità dell’intero iter, ha messo a punto un sistema strategico e metodologico per sviluppare l’intero percorso tramite:

- Processo
- Rete
- Partecipazione
-Peer education
- Animazione
- Facilitazione
- Verifica
- Formazione
- Economie

- Senso di appartenenza
- Scambi intergenerazionali

- Transazione al lavoro